Lago

Categorie
Stile
Segment
Produttore
Lago
www.lago.it

Oggetti di Casa

A proposito di marca

Lago

Innovativo brand del design italiano, LAGO ha una visione estesa del design: una disciplina che produca senso e non solo prodotti, capace di innovare l’intera filiera produttiva e di proporre nuove visioni e nuovi modelli del vivere. Più che prodotti, LAGO disegna alfabeti e invita il consumatore a usarli, dando vita a un design condiviso che si arricchisce delle energie del fruitore.

La storia di LAGO inizia a fine Ottocento quando Policarpo Lago inizia la sua attività artigianale di ebanista nelle ville nobiliari e nelle chiese veneziane.
La generazione successiva continua la tradizione avviando la produzione di camere matrimoniali e in seguito di piccole serie di mobili per ingresso.
Ma è nel corso degli anni ’80 che i figli pensano sia arrivato il momento di concentrarsi nellʼarredo del living e della zona notte.
Nel 2006, giunta ormai alla quarta generazione, lʼazienda di Villa del Conte diventa SpA e si confronta con la realtà del mercato globale. Comincia un nuovo viaggio denso di sfide e risultati.

A traghettare LAGO in questo delicato passaggio generazionale è Daniele Lago, giovane imprenditore e designer che, affiancato dai fratelli Franco e Rosanna, guida una squadra di giovani e dinamici collaboratori.
Oggi il fatturato di LAGO è di circa 30 milioni di euro e i dipendenti sono 170. L’azienda è presente nel mondo con oltre 400 negozi di arredamento selezionati e numerosi store monomarca LAGO in città italiane ed europee, tra le quali Roma, Milano, Londra, Parigi, Madrid, Barcellona, Berlino e Praga.
Lʼespansione è ancora in pieno svolgimento, ma lʼazienda mantiene saldi i legami con le proprie radici pur aprendosi all’incontro e allo scambio con altre culture, partner, fornitori, consumatori, blogger.
LAGO è un organismo pluricellulare che si nutre di tante diverse individualità, le valorizza, si espande ben oltre il perimetro della sua sede, in una contaminazione continua che porta sempre nuova linfa e nuove idee. Partecipazione e condivisione sono le parole chiave.