Ceccotti

  • Ceccotti
Categorie
Stile
Segment
Produttore
  • Ceccotti
Ceccotti
www.ceccotticollezioni.it

Oggetti di Casa

A proposito di marca

Ceccotti

La storia di Ceccotti Collezioni trova le sue origini dalla fondazione, nel 1956, della Ceccotti Aviero. L’azienda, nata come produttrice di mobili per la casa e in seguito affermatasi nelle forniture alberghiere, ha collaborato con le più prestigiose catene internazionali, come Trusthouse Forte di Londra, Sheraton e Ciga, dando respiro internazionale ad una attività sorta dalla grande tradizione artigiana di Cascina, una piccola località toscana situata tra Firenze e Pisa. La formazione delle qualificate maestranze dell’azienda, infatti, sorgeva dalla cultura artigianale nel settore dell’arredamento e della lavorazione del legno grazie ad una prestigiosa Scuola d’Arte che forgiava progettisti e falegnami specializzati.Il viaggio dell’azienda prosegue ispirato da innumerevoli collaborazioni che ne determinarono lo sviluppo e la crescita.

Nel 1986 il noto architetto italiano, teorico del progetto “post moderno”, Paolo Portoghesi, contribuirà all’ideazione di alcuni tra i pezzi storici più prestigiosi e riconoscibili della produzione; ma sarà solo nel 1988 che il design contemporaneo diventa un concreto argomento produttivo con la nascita di Ceccotti Collezioni. È stato grazie ad una coraggiosa intuizione di Franco Ceccotti e del designer pisano Roberto Lazzeroni che la sapienza artigiana dell’azienda si è aperta alla riflessione critica all’interno di una ricerca progettuale contemporanea, a partire dalla prima collezione “Dedos Tenidos”. La sperimentazione di nuove forme e materiali risente di influenze derivanti dal mondo eclettico e surrealistico di Gaudì, Mollino e del design scandinavo anni 50 dando luogo ad oggetti dalle sinuosità organiche, antropomorfe, dove curve di morbida sensualità si raccordano con profili guizzanti.

Ceccotti Collezioni è un’azienda unica e riconosciuta in tutto il mondo nel campo dell’interior design e ciò grazie alla sua capacità di creare prodotti d’autore, unici nella loro originalità e nella complessità della loro realizzazione; un design che senza l’ostentazione di geometrie industriali ma anche senza frivolezze estetizzanti, mira a ricondurre gli oggetti ad una tradizione, una storia. Negli anni Franco Ceccotti ha lavorato con passione ad un progetto di coordinamento e di ricerca che unisse le proprie inclinazioni estetiche ed intellettuali, la tradizione manuale della sua azienda e le diverse impronte stilistiche dei designers che con lui hanno collaborato a creare un dialogo con le culture di varie parti del mondo, cercando di modellare i propri progetti sulle forme Ceccotti. Yuni Ahn, Francesco Maria Andrenelli, Todd Bracher, Oscar e Gabriele Buratti, Massimo Castagna, Jeannot Cerutti, Vincenzo De Cotiis, Andrè Dubreuil, Noè Duchaufour-Lawrance, Jaime Hayon, Roberto Lazzeroni, Ross Lovegrove, Pedro Miralles, Christophe Pillet, Fabrizia Scassellati, Yamo, sono i nomi dei designer che dall’88 fino ad oggi si sono misurati con questa tradizione artigiana. Ceccotti Collezioni ha dimostrato il carattere e le qualità di un’azienda che non ha mai rinnegato la propria intima vocazione all’artigianato di lusso, ma ha saputo tradurla in nuove interpretazioni contemporanee attraverso prodotti che, nell’epoca del virtuale, rinnegano la rappresentazione e pretendono un rapporto tattile, pienamente sensuale.